INTORNO ALLA STORIA

All’occasione del 70° anniversario dell’inizio della Seconda Guerra Mondiale e del 20° anniversario della caduta del comunismo nell’Europa Centro-Occidentale, il Direttore del Centro Nazionale di Cultura Krzysztof Dudek, ha invitato i redattori generali di: “Dziennik”, “Gazeta Wyborcza”, “ The Times Polacco” e “Rzeczpospolita” a scrivere i saggi dedicati a „ ramo polacco” di XX secoli della storia europea.

L’atacco dell’esercizio nazista alla Polonia, il 1 Settembre 1939, ha dato l’inizio alla più crudele delle guerre. L’anno 1989 ha portato gli avvenimenti leggermente diversi, è stato un punto culminante per la caduta del comunismo, basata sull’etica di “Solidarietà”. Tra queste dati è compreso il periodo marcato dall’incubo della guerra, dal terrore, dalla repressione. Ma è anche il periodo che porta i segni della fiera resistenza della nazione polacca alle forze distruttive.

Questo eccezionale anniversario esige la serietà e la riflessione. Per questo motivo abbiamo preparato un’edizione che unisce un’arte polacca del maggior livello – “III Simfonia dei Canti Imploranti” (“III Symfonia Pieśni Żałosnych”) di Henryk Mikołaj Górecki, pubblicata in format Blu-ray – riguardante le riflessioni sul senso di questi cinquantanni.

Per noi è un vero onore che i redattori dei giornali polacchi di opinione hanno voluto preparare per questa occassione i saggi dedicati alle risposte sulle domande seguenti: Quale senso hanno avuto questi anni nella storia della Polonia? Che cosa ne risulta per l’Europa e il mondo? Quali eventi bisogna considerare i più important in questo mezzo secolo?

Ringraziamo agli Autori e invitiamo alla lettura
Centro Nazionale di Cultura

organisers:
Ministerstwo Kultury i Dziedzictwa NarodowegoNarodowe Centrum Kultury